Pionier Etrusco Camping Village

Camping Pionier Etrusco tre parole che racchiudono una...


  1. evoluzione fatta di cura dei servizi,

  2. attenzione alle esigenze dei propri clienti,

  3. continua innovazione.

Una azienda fatta di persone che amano il proprio lavoro.
Una tradizione arrivata ormai alla terza generazione.
L'esperienza ultra sessantennale il nostro valore aggiunto.
Siate curiosi, sfogliate le nostre pagine, scoprite tutte le opportunità che offre il nostro territorio, storia, archeologia, arte, natura, acque, tradizioni centenarie tipiche dell'aspra e ruvida maremma.
logo pionier

+39 0766 802807
info@campingpe.it
via Vulsinia snc Marina di Montalto
Italian Arabic Chinese (Traditional) English French German Japanese Polish Portuguese Russian Spanish

La Tuscia

via francigenatusciaQuanti e quali segni ha lasciato l’uomo sul territorio della Maremma, può essere una discussione avvincente perché si lega indissolubilmente con le ragioni della sua natura selvaggia.
Gli etruschi la popolarono interamente e ne fecero il loro giardino, i romani le colonizzarono vi costruirono ville ma soprattutto la dotarono di un’arteria d’espansione potente ed efficiente: la Via Aurelia. Visse la dominazione dei Longobardi che vi lasciarono un lungo elenco di toponimi, in primis proprio “Pescia” che sta ad indicare, in quel lontano linguaggio, luogo ricco di acque. Il medioevo vede fiorire nuove e importanti città che in un ideale collegamento ricrearono quel fermento di vita e di commerci che l’aveva animato il territorio durante la lunga stagione etrusca. Capalbio, Montalto di Castro, Tuscania, Orvieto e, infine, Corneto la città che oggi ha preso il nobile nome della città-stato più importante dell’Etruria: Tarquinia.
Per chi è alla ricerca del fascino discreto del borgo medievale, della materna protezione di mura e rocche questi luoghi rappresentano una sicura soddisfazione soprattutto quando sono uniti al vivere lento delle realtà contadine che ancora li circondano. Capalbio, Orvieto e Tarqunia, inoltre offrono sempre di più una valida alternativa culturale alla grande Città: da anni ospitano festival di letteratura, di musica e di cinema; in queste deliziose cittadine sono vissuti e vivono artisti che producono le loro opere ispirati da paesaggi e atmosfere. Così, in un vicolo del centro, puoi incontrare atelier o piccole sale mostra. tuscia viterbese

Video

Altro in questa categoria: « Parco di Vulci Il Giardino dei Tarocchi »

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.