Pionier Etrusco Camping Village

Camping Pionier Etrusco tre parole che racchiudono una...


  1. evoluzione fatta di cura dei servizi,

  2. attenzione alle esigenze dei propri clienti,

  3. continua innovazione.

Una azienda fatta di persone che amano il proprio lavoro.
Una tradizione arrivata ormai alla terza generazione.
L'esperienza ultra sessantennale il nostro valore aggiunto.
Siate curiosi, sfogliate le nostre pagine, scoprite tutte le opportunità che offre il nostro territorio, storia, archeologia, arte, natura, acque, tradizioni centenarie tipiche dell'aspra e ruvida maremma.
logo pionier

+39 0766 802807
info@campingpe.it
via Vulsinia snc Marina di Montalto
Italian Arabic Chinese (Traditional) English French German Japanese Polish Portuguese Russian Spanish

Parco di Vulci

vulci2Vulci è un'antica città etrusca che si trova nel territorio dell'odierna Canino e Montalto di Castro, in Provincia di Viterbo nella maremma laziale. Nonostante sia relativamente lontana dal mare, si trova infatti su di una piattaforma calcarea lungo la riva destra del Fiora, fu una delle più grandi città-stato dell'Etruria con un forte sviluppo marinaro e commerciale con Grecia e Oriente, come testimoniano i sontuosi corredi funebri ritrovati nelle necropoli adiacenti ed oggi sparsi nei musei di tutto il mondo.
Le necropoli che circondano la città, situate nei territori di Montalto di Castro e Canino , nelle località di Cavalupo, Ponte Rotto, Polledrara, Osteria, Campo di Maggio e Camposcala, si trovano migliaia di tombe, dalle forme e tipologia diverse: fosse, tumuli, tombe a cassone, tombe a camera e tombe a corridoio. Tra le più note: il grandioso tumulo della Cuccumella (alto 18 metri e con 75 metri di diametro), la Cuccumelletta e la Rotonda, la tomba François, situata nel territorio di Canino, quelle dei Tori, delle Iscrizioni e dei Due Ingressi. All'Osteria sono presenti diverse tombe a camera caratterizzate dal soffitto scolpito, come era in uso nelle abitazioni etrusche.

Diverse sono le opportunità per visitare il Parco Naturalistico Archeologico di Vulci.
Si può scegliere uno dei Percorsi che attraversano il pianoro dell’antica città etrusca, da godere con tranquillità e senza fretta, con il passeggino, con il cane, da soli o con gli amici... il Percorso Breve (Km.2,300), il Percorso Completo (Km.3,500) o il Percorso Natura fino al Laghetto del Pellicone.
Oppure si può approfondire la conoscenza di Vulci usufruendo di una visita guidata. Le nostre guide sono a disposizione (basta prenotare almeno con 48 ore di anticipo o usufruire degli appuntamenti in agenda) per un accompagnamento di dattico al parco (gli scavi della città etrusco-romana), per accompagnamento didattico alla necropoli orientale e per l'accompagnamento didattico al Museo Nazionale della Badia. Ed ancora:
L'Archeotrekking ,  un percorso da effettuare in compagnia della guida del Parco: tra i sentieri più suggestivi del Lazio, il trekking di Vulci , lungo le sponde del Fiora, intreccia l’itinerario archeologico a quello naturalistico, alla scoperta di paesaggi sempre diversi della maremma etrusca. Basta un po' di allenamento...
Su richiesta di maneggi e associazioni equestri, è consentito l'accesso di gruppi a cavallo che dovranno però essere accompagnati dalle guide equestri del Parco (il servizio di guida è obbligatorio).Agli amanti della mountain-bike è consentito l'accesso con il loro mezzo, attenendosi ai percorsi carrabili.
In Estate da non perdere gli eventi in agenda, con le attività sportive, anche  in acqua: tiro con l'arco, canoa, aquatrek e tanto altro... Adatti ad ogni età!
 
Per Informazioni: 0766.89298 ~ www.vulci.it vulci3

Video

Altro in questa categoria: La Tuscia »

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.